Parole-chiave: deportazione ebrei, nazismo, correità psichiatria, pregiudizio, maggioranze,
minoranze, memoria storica.

…..….Viene descritto e commentato l'episodio della deportazione ad Auschwitz, di 39 ebrei ricoverati
in ospedale psichiatrico e nell'ospedale per lungodegenti di Trieste in data 28 Marzo 1944. Si fa
un breve inquadramento storico del periodo e si svolgono alcune considerazioni sulla correità
degli psichiatri tedeschi rispetto ai progetti di sterminio. Si discute del pregiudizio che la
maggioranza dominante esercita nei confronti delle minoranze religiose, etniche, culturali, e si
conclude affermando la necessità di mantenere viva la memoria storica nonché la denuncia e
l'impegno civile ,scientifico e politico nel presente. …"

Bruno Norcio
con la collaborazione di
Lorenzo Toresini, Mariella Caressa, Lucia Loewental, Lidia Mendola, Mariuccia Trebiciani

"DAL MANICOMIO AL LAGER DI STERMINIO
Riflessioni sulla deportazione di un gruppo di ricoverati ebrei dall'ospedale psichiatrico di Trieste."


Testo completo